Trattamento Reiki a distanza

Poter fare trattamenti Reiki a persone (o cose, o animali) non fisicamente presenti è stato uno dei motivi per cui ho fortemente voluto fare il seminario reiki di di secondo livello.

E’ bellissimo sapere che puoi esserci anche quando non ci sei, per chi ami ma è lontano.

Purtroppo non posso entrare nei particolari del trattamento, in quanto è necessaria l’iniziazione ed io rispetto la segretezza dei simboli, anche se, purtroppo, molti non lo fanno e si possono trovare perfino in rete.

Vi dirò solo che è efficace esattamente come il reiki a contatto, anche se richiede uno sforzo in più di concentrazione da parte dell’operatore (non avendo di fronte il ricevente è più facile distrarsi, e poi ci sono delle visualizzazioni da fare e dei simboli da tracciare, uno dei quali piuttosto complicato!).

Ma il ricevente, anche se lontano, potrà godere di tutti i benefici del reiki, mandato lontano dall’intenzione e dall’amore.

Io personalmente ricorro spesso a questo trattamento, i riceventi sono sempre stati entusiasti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *