Guardandosi allo specchio, Gatha

Sto attraversando un momento nel quale il mio corpo sembra non rispecchiarmi più, non lo riconosco, non lo accetto.

Non è facile, ma sto cercando di affrontare questo disagio come meglio posso. Mi curo di me, mangio sano e faccio sport (tanto, tanto yoga!).

Ovviamente medito, aiutandomi con questo Gatha del grande maestro Thich Nhat Hanh.

Mi ricorda che la vera bellezza non è un corpo filiforme, ma sta nel cuore e nel cervello:

Guardandosi allo specchio

La consapevolezza è uno specchio
che riflettei quattro elementi.
Bellezza è un cuore amorevole,
bellezza è una mente aperta.

Un commento:

  1. Pingback:Una sana alimentazione - La vita olistica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *