Chandra Namaskara, il saluto alla luna

Se il saluto al sole è conosciuto anche da chi non pratica yoga, il saluto alla luna è decisamente meno noto, ma altrettanto suggestivo. Anzi, per me lo è anche di più.

La simbologia della luna come astro che governa la vita femminile, che regola il flusso mestruale e che influenza gli umori, ha radici antiche anche nella cultura europea, (per esempio nella religione druidica).

Nella filosofia indiana l’energia lunare scorre attraverso Ida, uno dei tre canali principali attraverso i quali scorre il Prana nel nostro corpo (l’energia solare scorre invece attraverso Pingala).

Se il Saluto al sole è utile per risvegliare le energie, ed è dunque preferibile eseguirlo al mattino, il Saluto alla luna armonizza le energie, riduce lo stress e prepara ad una buona nottata di sonno. Si pratica, dunque, preferibilmente alla sera, prima di coricarsi.

Se volete sapere come eseguirlo guardate il video qui sotto. Ci sono due versioni, la prima più intensa, la seconda più adatta ai principianti.

Come al solito il video è preso dal canale Youtube di Yoga ‘n ride. Visitate anche la loro pagina Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *